Mobirise

allergie ai farmaci
IgE mediate 

con autoprelievo di sangue capillare o prelievo venoso a domicilio con infermiere

  • perché? per valutare la presenza di allergie verso uno o più farmaci
  • cosa viene dosato? gli anticorpi di classe IgE per ogni allergene
  • campione richiesto: prelievo di sangue capillare o venoso


Le "reazioni avverse a farmaci" costituiscono un evento frequente e hanno una incidenza in crescita, anche in conseguenza del sempre maggiore utilizzo di farmaci.

Si distinguono fondamentalmente due tipi di reazioni avverse
ai farmaci:

- di tipo A, causate dall'azione stessa del farmaco, quindi prevedibili e distinte in "effetti collaterali", "effetti secondari", "effetti tossici" e "interazione con altri farmaci";

- di tipo B, causate invece da una predisposizione del soggetto, per una condizione di “ipersensibilità ”, e distinte in "reazioni allergiche", causate da un meccanismo immunologico, con produzione di anticorpi IgE specifici per il farmaco, e "reazioni non allergiche", quando sono causate da un meccanismo non-immunologico.

Le allergie ai farmaci sono quindi reazioni avverse ai farmaci, di tipo B, causate dall'assunzione di farmaci che vengono riconosciuti dal sistema immunitario come allergeni ed associate alla produzione di anticorpi di classe IgE

Come le allergie alimentari, quindi, anche quelle da farmaci sono reazioni avverse mediate da anticorpi di classe IgE, ed i sintomi che esse causano si verificano in genere entro pochi minuti o ore dall'esposizione all'allergene, sono spesso fastidiosi e talvolta possono essere gravi e potenzialmente pericolosi per la vita. 

Quando si entra in contatto con il farmaco al quale si è allergici, il sistema immunitario risponde producendo anticorpi di classe IgE,  con liberazione di una sostanza chimica chiamata istamina.

Proprio il rilascio di istamina è alla base di molti dei sintomi associati all'allergia, e questo è il motivo per cui molti farmaci antiallergici sono noti come "antistaminici", contrastando gli effetti dell'istamina.

In genere, nel caso delle allergie da farmaci i sintomi compaiono poco dopo il contatto con l'allergene scatenante.

I sintomi più comuni di una allergia da farmaci sono:

- orticaria
- pelle arrossata o eruzione cutanea
- vomito e/o diarrea
- crampi addominali 
- formicolio o sensazione di prurito 
- gonfiore del viso, della lingua o delle labbra
- tosse o respiro sibilante, asma 
- vertigini e/o stordimento

Inoltre, chi è  allergico ad un determinato farmaco può sviluppare una reazione allergica potenzialmente pericolosa per la vita ogni qual volta vi entra in contatto. Infatti, oltre che sviluppare sintomi più o meno fastidiosi, è possibile incorrere in una reazione allergica più grave, l'anafilassi (o shock anafilattico), che può verificarsi entro pochi minuti dal contatto con il farmaco e può provocare complicanze gravi sino anche alla morte a causa di un drastico calo della pressione sanguigna o del gonfiore delle vie aeree, con soffocamento.

In genere, la comparsa dei sintomi di una allergia presenta queste caratteristiche:

- reazione immediata 
- risposta immunitaria mediata da IgE, anche a carico di più organi 
-si verifica anche con la più piccola esposizione all'antigene
- si verifica ogni qual volta si viene in contatto con l'antigene 

Per individuare con certezza la presenza dell'allergia ed i farmaci  responsabili, è possibile utilizzare i nostri RAST test per l'allergia da farmaci, disponibili per oltre 40 farmaci diversi.


Il campione deve essere raccolto dal lunedì al giovedì ed inviato lo stesso giorno del prelievo.

Non è necessario il digiuno.

Non è raccomandata l'assunzione di farmaci antiallergici (inclusi antistaminici e cortisone), prima dell'esecuzione del test. 

Vengono dosati i livelli di anticorpi di classe IgE verso i singoli farmaci, utilizzando la metodica RAST, molto più sensibile e accurata rispetto ai classici test cutanei per la diagnosi di allergie (Prick Test).

Il test RAST, infatti, misura direttamente gli anticorpi IgE prodotti durante la reazione allergica, specifici per uno o più allergeni.
In laboratorio, una piccola quantità di sangue viene depositata su un disco assorbente contenente specifiche proteine di allergeni. In caso di allergia, il sangue contiene anticorpi specifici per quell'allergene, reagisce quindi con le proteine presenti sul disco e la sua concentrazione viene misurata. In generale ad un numero elevato corrisponde un livello elevato di anticorpi ciò suggerisce una possibile allergia a quell'allergene. 

Il test RAST è un test molto sensibile, pertanto se non si ha risposta dal campione prelevato, è altamente probabile che non vi sia allergia a quel farmaco.

E' possibile comporre il proprio pannello scegliendo ed inserendo i farmaci sospetti, in un elenco di oltre 40.   

vedi la lista di tutti i farmaci disponibili nel box successivo

Inoltre, se vorrai, potrai acquistare la consulenza personalizzata di un allergologo, online o in presenza


componi il tuo pannello personalizzato

scegli ed aggiungi i farmaci che vuoi testare, in una lista di
oltre 40 farmaci disponibili disponibili
(vedi lista farmaci disponibili nel box successivo)

20,00 € + 5,00 € a farmaco dal secondo farmaco in poi
con autoprelievo capillare

50,00 € + 5,00 € a farmaco dal secondo farmaco in poi
con prelievo venoso a domicilio con infermiere 

inoltre, se acquisti altri test oltre a questo:

- paghi le spese di spedizione una sola volta

- scegliendo il prelievo con infermiere, paghi un solo prelievo

acido acetil-salicilico
acido clavulanico
acido nalidixico
acido pipemidico
amicacina
amoxicillina
ampicillina
articaina
azitromocina
bactrim
carbocaina
cefalosporine
cefalotina
ceftriazone
ciprofloxacina
claritromicina
clindamicina
doxicillina
eritromicina
fosfomicina
fosfomicina
gentamicina
ibuprofen
ketoprofene
levofloxacina
lidocaina/xilocaina
mepivacaina
naproxene neomicina
nimesulid
norfloxacina
novalgina (matamizolo sodico)
novocaina
paracetamolo
penicillina g
penicillina v
piroxicam
procaina
rifampicina
sisomicina
streptomicina
tetraciclina
tobramicina
trimethoprim
voltaren (diclofenac)

come funziona?

acquista il test

aggiungi questo esame al carrello e concludi la procedura di acquisto  

ricevi il kit

ti invieremo all'indirizzo indicato il kit di prelievo, spediamo in un giorno lavorativo

registra il kit

registra il tuo kit e fornisci le informazioni richieste
puoi farlo da questa pagina o tramite l'app

raccogli il campione

in autonomia, utilizzando il kit di prelievo del sangue capillare, o con un infermiere a domicilio inviato su appuntamento da testinclick

invia il campione

il corriere convenzionato ritira il campione dove vuoi nel giorno concordato, oppure puoi consegnarlo in un point TNT

ricevi l'esito

il laboratorio esegue l'esame, e tu puoi visualizzare l'esito online, sul tuo pc o tramite l'app, in 2 - 5 giorni

il prelievo

scopri quanto è facile e pratico l'autoprelievo di sangue capillare
con il nostro kit!
in alternativa, puoi sempre scegliere un prelievo venoso con infermiere a domicilio su appuntamento

COVID-19  salute della donna  salute dell'uomo  malattie sessuali  allergie ed intolleranze  microbioma


testinclick™ è un servizio di

innovabiohealth S.r.l.
società con unico socio
Via Caleppe 6, 25125 Brescia, Italia

P.IVA e C.F.: 04265270985
REA: BS - 601203 

© Copyright 2020-2022
Tutti i diritti sono riservati - Data ultima modifica: 29/04/2022
Privacy Policy   Cookie Policy   Termini e condizioni


Le informazioni contenute nel sito e nei siti correlati sono volte a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico paziente. Nessuna delle informazioni riportate ha lo scopo di aiutare nella diagnosi di patologie e/o di indicare possibili terapie.

Built with Mobirise website template